Cerca

La confessione

Fiorito spaccone: "Prendo più di Monti e Napolitano"

0
Fa lo spaccone Franco Fiorito ospite da Bruno Vespa a Porta a Porta: "Purtroppo", dice, "guadagno più del Capo dello Stato e del presidente del Consiglio insieme"  ma non è colpa sua. Spiega l'ex capogruppo del Pdl alla Regione Lazio che secondo l'accusa ha dirottato con 109 bonifici 750 mila euro dai conti del partito, che ha "ereditato, dopo la morte del padre, diviso dalla madre, appartamenti in Italia, terreni e ville a Tenerife. Ed è falso, non solo che io abbia preso soldi ma che abbia portato soldi del partito all’estero". Quello che hanno scritto i giornali, "sono cose che non stanno né in cielo e né in terra".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news