Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Los Angeles

Sfonda l'Apple store con il Suv e lo svaligia

Da Los Angeles lo spettacolare furto in un Apple Store con un danno stimato intorno ai 600mila dollari. Per il colpaccio, messo a segno settimana scorsa, è stato accusato Equonne R. Howard, di 22 anni, che si è dichiarato assolutamente innocente ed è stato rilasciato su cauzione. Il ragazzo è accusato di vandalismo, furto con scasso e furto di elettronica. Gli avvocati di Howard, che era in libertà vigilata per reati simili, sostengomo la sua innocenza appellandosi alla mancanza di prove. Secondo l'accusa, Howard avrebbe usato la sua BMW X5 per sfondare la vetrina di vetro e il cancello di sicurezza in metallo verso le 5 del mattino del 6 settembre. Il filmato, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, mostra altri uomini con il volto coperto che saltano fuori del SUV e cominciano a prendere iPhone e iPad e altri prodotti Apple.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400