Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

A New York

Il pitbull azzanna, il poliziotto lo abbatte

Paura in strada nell'East Village, a New York, dove un pitbull ha provato ad aggredire una passante e un poliziotto, che gli ha sparato con un colpo di pistola. Il video-choc sta già facendo il giro della Rete e provocando polemiche fra gli animalisti. Intorno alle 4 del pomeriggio del 14 agosto una coppia di agenti del New York Police Department arriva sul posto all'esterno di un fast food, dove un senza tetto si è sentito male. Sdraiato sul marciapiedi, privo di sensi, l'uomo è difeso dal proprio cane, un pitbull femmina di nome Star. Particolarmente aggressivo, non permette a nessuno di avvicinare il padrone: prima si getta contro una donna, quindi fa lo stesso contro l'agente che senza esitazioni lascia partire un colpo, lasciando agonizzante il pitbull. Sia il cane sia il senza tetto, riferisce un dipendente del fast food, erano sempre stati pacifici e non avevano mai dato problemi. Il pitbull ora è ricoverato all'Animal Care & Control di New York in gravi condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stucchevole

    05 Marzo 2015 - 09:09

    E che doveva fare il poliziotto doveva farsi mordere? Questi animalisti fanno di tutto per spingere l'opinione pubblica a non amare gli animali.

    Report

    Rispondi