Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

In Bulgaria

Il presunto killer degli israeliani

Gli inquirenti bulgari hanno reso note le immagini delle telecamere di sicurezza dell'aeroporto di Burgas, sul Mar Nero, che immortalerebbero il presunto attentatore che ha provocato 8 morti e una trentina di feriti tra turisti israeliani. Giovane, bianco, capelli lunghi e cappello in testa, l'uomo si aggirava nervosamente nella sala d'attesa pochi minuti prima dell'esplosione che ha fatto saltare in aria l'autobus. Secondo il governo di Tel Aviv dietro alla strage ci sarebbe l'Iran, ma Teheran nega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400