Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Brutti esempi

Coach spezza il polso al bimbo avversario

Ha provato a giustificarsi dicendo che si era trattato di un incidente. Ma queste immagini lo hanno inchiodato.
B. C., allenatore di una delle due squadre di ragazzi di tredici anni che si sono appena affrontati, allarga la gamba e fa inciampare uno dei piccoli avversari, che nel cadere si è rotto un polso. Un gesto davvero antisportivo che ha sconvolto Canada e Stati Uniti. Il coach è stato arrestato e poi rilasciato ed è stato anche sospeso della Vancouver Minor Hockey Association.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400