Cerca

Incidenti

Un arpione nel cervello: è vivo per miracolo

0
Yasser Lopez, un 16enne di Miami è vivo per miracolo. Dopo una battuta di pesca, il ragazzo si è ritrovato una lancia di un arpione conficcata in testa . Il colpo, partito accidentalmente, gli ha trapassato il cervello da parte a parte. Il giovane è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico di tre ore. Fortunatamente, l'arma non ha intaccato parti vitali dell'organo e, secondo i medici, dopo 3 mesi di riabilitazione le sue funzioni neurologiche torneranno ad essere assolutamente normali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news