Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Montenegro

Invade campo e segna ultimo gol del campionato

L'ultimo gol del Buducnost Podgorica, squadra che ha vinto la massima serie del campionato di calcio del Montenegro, lo ha segnato un tifoso. Dopo aver abbracciato uno dei suoi idoli, il difensore Mitar Pekovie, lo sposta con uno spintone per battere il calcio di punizione che lui stesso aveva interrotto. Il risultato è un tiro a giro che supera il muro di giocatori avversari e finisce in porta accompagnato dal boato di tutto lo stadio. Dopo pochi secondi gran parte dei tifosi sugli spalti si è riversato in campo per festeggiare la vittoria del titolo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400