Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Allo stadio

Hooligan si spara il fumogeno in faccia

Un hooligan ci mostra un buon motivo per non accendere un fumogeno allo stadio. Ci troviamo in Slovacchia, nello stadio dell'Fc Spartak Trnava. Il ragazzo, incappucciato, tiene tra le mani il petardo, lo accende, ma il fumogeno gli esplode in faccia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400