Cerca

protesta

Femen in topless cerca di rubare la coppa di Euro2012

0
Le Femen colpiscono di nuovo. Sempre in topless, sempre in Ucraina. Un'attivista bionda, Julia Kovpachik, è riuscita a eludere i controlli e ad avvicinarsi alla coppa di Euro 2012, esposta in piazza dell'indipendenza a Kiev. Non è chiaro se volesse tentare di rubarla o solo mostrare al mondo il suo messaggio, Julia, infatti, aveva scritto sulla pancia "Fuck Euro 2012". E togliendosi la maglietta l'ha fatta vedere alle telecamere presenti, prima di essere letteralmente placata dalla security che fino a quel momento l'aveva lasciata avvicinare al trofeo senza troppi problemi. Gli Europei si avvicinano e c'è da scommettere che il gruppo di attiviste in topless colpirà ancora a breve. 
 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news