Cerca

Pubblicità

Lo spot sexy che fa infuriare le donne

0
Gli spot del marchio di intimo Agent Provocateur fanno sempre discutere. Alcuni gruppi femministi hanno criticato l'ultima pubblicità dell'azienda colpevole di rappresentare la donna secondo i vecchi stereotipi. Nello spot, un ladro ruba una borsetta ad un'anziana. Una ragazza decide di inseguirlo ma durante la corsa perde i vestiti e rimane in intimo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news