Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Brescia

Piazza della Loggia, l'audio della strage

Era il 28 maggio 1974 quando una   bomba nascosta in un cestino portarifiuti fu fatta esplodere mentre   era in corso una manifestazione contro il terrorismo neofascista indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista con la presenza del sindacalista della Cisl Franco Castrezzati, del deputato Pci Adelio  Terraroli e del segretario della Camera del lavoro di Brescia Gianni Panella. L’attentato provocò la morte di otto persone e il ferimento   di altre 102.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400