Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

deliri

Sgarbi insulta tutti: gay, Ingroia e Parenzo

Durante il programma radiofonico "La Zanzara", Vittorio Sgarbi ha ribadito la sua posizione contro i matrimoni in generale. Il critico aveva dichiarato la sua avversione alle unioni gay dopo che il Parlamento di Strasburgo aveva chiesto il rinoconoscimento dei matrimoni omosessuali in tutti i Paesi e una sentenza della Cassazione aveva deciso che gay e lesbiche hanno il diritto di vivere insieme come coniugi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400