Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

paglia

Paglia a Belpietro "Sui marò l'Italia tiri fuori gli attributi"

"L'Italia deve tirare fuori gli attributi e liberare i nostri marò". A dirlo, Gianfranco Paglia, deputato Fli,  intervistato dal direttore di Libero, Maurizio Belpietro. Paglia, che perse l'uso delle gambe in un attentato nel 1993 quando era in servizio a Mogadiscio, critica la decisione del ministro degli Esteri, Terzi, di andare in missione in India: "Il ministro degli esteri Terzi di Sant'Agata, non doveva stringere la mano al suo collega indiano quando i nostri erano già stati presi. Bisogna far contare di più il peso dell'Italia nel mondo. E' il governo che li ha mandati lì. L'Italia si deve far sentire". Paglia non è d'accordo sulla presenza dei soldati in divisa sulle petroliere "Meglio i contractors". Il deputato Fli si dice sicuro dell'onestà dei nostri marò: " La magistratura italiana non avrebbe dovuto aprire un fascicolo sui nostri soldati. Il militare italiano non è abituato ad aprire il fuoco in maniera indiscriminata. Se i due marò hanno aperto il fuoco è perché in quel momento hanno ritenuto giusto farlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400