Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

autore

La canzone che inneggia alla camorra

Tra i 41 arrestati sull'inchiesta del clan di Ercolano spicca anche un cantante neomelodico. Nello Liberti è finito nel mirino dei giudici per la sua canzone "Il capo clan". Secondo gli inquirenti, il testo rappresenta la mafia come un fenomeno positivo che aiuta famiglie povere e disagiate. Il cantante neomelodico canta "il capoclan è un uomo serio, non è vero che è cattivo". L'autore del discusso testo è stato indagato per concorso in istigazione a delinquere.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400