Cerca

teheran

La pubblicità che fa infuriare l'Iran

0
Un nuovo video spot realizzato da Samsung in collaborazione con Hot, un'emittente televisiva israeliana, ha scatenato una dura reazione da parte delle autorità iraniane. Teheran, infatti, ha ritenuto altamente offensive alcune scene della nuova pubblicità dedicata al tablet, dove tre uomini, travestiti da donna, si rendono autori dell'esplosione di un ordigno nucleare utilizzando un Samsung Galaxy Tab. Secondo le autorità iraniane, il messaggio subliminale è che per Israele colpire obiettivi sensibili in Iran sia quasi un gioco da ragazzi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news