Cerca

Europarlamento

L'ascesa del kapò Martin Schulz

1
Il prossimo martedì gli oltre 730 deputati europei, in occasione della sessione pleanria che si terrà a Strasburgo, eleggeranno il nuovo presidente dell'Europarlamento. La prassi prevede un'alternanza, a metà legislatura, tra esponenti dei principali gruppi politici sullo scranno più alto dell'aula del Vecchio Continente. E salvo improbabili sorprese, il prossimo presidente sarà il "kapò" Martin Schulz. In Italia divenne celebre nel 2003, quando ebbe un acceso scontro con Silvio Berlusconi, all'epoca presidente del Consiglio. Il Cavaliere, dopo avere ascoltato gli attacchi di Schulz, gli rispose in aula dicendo che avrebbe voluto suggerirlo per il ruolo di kapò in un film sul nazismo. La frase innescò un'accesa polemica. Il prossimo martedì, però, il socialdemocratico Schulz non troverà in aula il Cavaliere: può dormire sonni tranquilli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • locatelli

    25 Febbraio 2015 - 03:03

    silvio berlusconi grandissimo non e che si e solo difeso ma a difeso tutti noi ITALIANI farsi prendere in giro da uno come schulz bravo silvio

    Report

    Rispondi

ultime news