Cerca

La Telefonata

Cosentino a Belpietro: "Sono sereno"

0
Nicola Cosentino, a poche ore dal voto in aula alla Camera sull'ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti, spiega al direttore di Libero, Maurizio Belpietro, di essere "sereno". Nel corso de La Telefonata di Mattino 5 il coordinatore del Pdl in Campania ribadisce di non avere mai avuto rapporti con la camorra, come invece sostengono i magistrati di Napoli. Cosentino sottolina di essere stato accusato perché "ho cercato di cambiare il sistema Campania". Il coordinatore ha poi aggiunto di non avere alcun parente camorrista e di non avere nessuna intenzione di lasciare i suoi incarichi anche in caso di arresto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news