Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

America

Bacio gay. La prima volta della marina

Quando un unità navale della Marina americana rientra alla base dopo una lunga missione, la tradizione vuole che uno dei marinai a bordo venga scelto per scendere per prima a terra e baciare il proprio partner. Marissa Gaeta, sottoufficiale, è stata la prima a farlo. Ma ha baciato una donna. Ad aspettaerla sul molo infatti c'era la sua fidanzata. Il bacio gay tra due sottoufficiali della marina è stato reso possibile grazie al fatto che il presidente Barack Obama ha messo fine al "Don't ask don't tell" ovvero il principio che consentiva ai militari gay di prestare servizio solo a condizione che non dichiarassero la propria omosessualità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    10 Settembre 2014 - 18:06

    Bello schifo!

    Report

    Rispondi

  • gigigi

    29 Agosto 2014 - 14:02

    Che in nelle varie armi militari, ci fossero infiltrati anche omosessuali, lo sapevamo da molto tempo, ma che con l'avvento delle donne nelle forze armate, si potesse pubblicizzare anche la loro posizione di gay/lesbiche, a me personalmente, fa proprio un po' schifetto! Il mondo si è rivoltato e soltanto per ragioni opportunistiche di voti elettorali! Più schifo di questo, c'è solo...il peggio!!

    Report

    Rispondi