Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Stati Uniti

Ingoia la coca e muore per overdose

E' morto a vent'anni per aver ingoiato della cocaina dopo aver ceduto alle insistenze del fratello maggiore. E' accaduto negli Stati Uniti, e l'intera sequenza è stata ripresa dalla telecamera installata nella macchina della polizia, che aveva fermato i due, sospettati di avere della droga. Nel filmato si sentono i  fratelli - Deangelo, il maggiore, e Wayne Mitchell - disperarsi per la prospettiva di finire in carcere. Così il più grande dei due ragazzi convince l'altro a ingoiare la cocaina che teneva nel retto per sfuggire all'arresto e a una lunga detenzione. Risultato? Wayne è morto poco dopo per overdose, ricoverato in ospedale in preda agli spasmi. A rendere ancora più grottesco il drammatico filmato le ultime parole pronunciate dal fratello maggiore: "I love you bro", ti amo fratellino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400