Cerca

Lega scatenata

I tre bersagli di Bossi

0
Umberto Bossi ha tre bersagli. Il governo, sul cui fallimento scommette tutta la Lega, pronta a raccogliere voti. Il secondo è Berlusconi: il Senatùr ha un anno di tempo per far dimenticare agli elettori di essere stato suo alleato per 10 anni. E il terzo è Roberto Maroni, suo avversario interno. Il vicedirettore Pietro Senaldi a LiberoTv.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news