Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La provocazione

Berlusconi o Bossi, chi è più comunista?

Tra Berlusconi e Bossi la distanza è grande: il Senatùr accusa il Cav di stare coi comunisti, proprio lui che sulla manovra è quasi sempre a braccetto con la Cgil. "Ci sarebbe da chiedersi da che parte sta la Lega - ricorda il vicedirettore Pietro Senaldi su LiberoTv -. Al di là di questo, da Bossi ci aspetteremmo altre proposte. Magari quelle già fatte in tempi di minor crisi proprio dal Carroccio: dalla busta paga piena al dipendente (con tasse da pagare individualmente e non a carico dell'azienda) alla battaglia per la detassazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400