Cerca

Governo Monti

Perché tanta fretta per Roma Capitale?

0
Libero lo ha sempre detto: subito dopo la crisi di maggioranza e il passo indietro di Silvio Berlusconi sarebbe stato meglio andare al voto. Ma ora, spiega il direttore, Maurizio Belpietro, "ci siamo rassegnati alla decisione e all'instaurazione di un governo calato dall'alto e non eletto dagli italiani". Ma questo esecutivo, al primo Consiglio dei Ministri che cosa fa? "Anzichè le famose riforme delle pensioni e del mercato del lavoro decide di fare un decreto per Roma Capitale, ovvero per attribuire più poteri e probabilmente più fondi alla Città Eterna". Belpietro si chiede che c'entri tutto questo con la situazione finanziaria. "Non vorremmo che tanta fretta fosse determinata da altre ragioni...".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news