Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Europarlamento

"In Grecia e Italia governi fantoccio"

Il 16 novembre il leader ed europarlamentare dello United Kingdom Independence Party, l'inglese Nigel Farage, infiamma Strasbugo: davanti ai colleghi dell'Europarlamento e ai commissarri, parla di fallimento dell'euro, dominio della Germania, abusi dell'Unione europea. "Io - ha attaccato - non voglio vivere in un'Europa dominata dalla Germania. In Grecia avete sostituito Papandreou con un governo fantoccio, e non soddisfatti avete fatto lo stesso in Italia con Berlusconi. Ora stiamo cercando di capire chi sarà la prossima vittima". Quindi, durissimo, si rivolge al presidente del consiglio europeo Van Rompuy: "Lei, non eletto, si è recato in Italia dicendo che al paese non servono elezioni, ma riforme. Cosa - ha concluso -, in nome di Dio, le dà diritto di dire ciò al popolo italiano?".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • deltabravo

    31 Maggio 2014 - 09:09

    Perché scritta così in ritardo perché non siete sempre solerti in queste uscite pro Berlusconi perché si viene a saperlo dopo 2 anni quanto questo rappresentante ha detto cose sull'italia di ieri e riconfermate dagli americani già siamo in un paese democraticamente eletto da re giorgione e pci=pd

    Report

    Rispondi