Cerca

La polemica

Albano: Romina portò Ylenia alla droga

0
Romina Power "ha iniziato Ylenia alla droga". L'accusa, pesantissima, arriva direttamente da Albano Carrisi, intervistato dall'emittente spagnola TeleCinco. Un botta e risposta a stretto giro di posta, quello del cantante pugliese con la ex moglie, che sempre da TeleCinco l'aveva accusato di essere un padre dittatore e un compagno violento. "Replicare? No - ha detto polemicamente Al Bano - perché è la madre dei miei figli e se ha detto una cosa di quel genere è perché non sta bene". Il cantante di Cellino San Marco punta il dito sulla marijana: " La droga ha distrutto il nostro matrimonio. Romina si drogava e ha iniziato alla droga nostra figlia Ylenia". Sul fatto della droga, ricorda Carrisi, Romina ha ammesso i suoi problemi con la stampa e tramite un libro. "Quando cominciammo ad uscire aveva smesso con la marijuana, poi ci ricascò negli anni Settanta. E forse non solo marijuana, forse qualcosa di più forte". "Penso - ha aggiunto il cantante di Cellino San Marco - che prima dell'intervista qui in studio Romina abbia fumato qualcosa, perché non ha rispettato né l'uomo né il padre né i suoi figli. Non ho mai alzato la mano su di lei, mai". Si tratta solo dell'ultima tappa di un rapporto burrascoso: Al Bano e Romina si sono separati nel 1999, dopo il grande dolore per la scomparsa della figlia Ylenia, sparita a New Orleans il 6 gennaio 1994. Proprio sulla figlia si è aperta una forte polemica per la partecipazione della Power al Chi l'ha visto? tedesco.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news