Cerca

Insulti al Cav

La piazzetta Loreto di Tonino Di Pietro

0
La solidarietà nazionale secondo Antonio Di Pietro? La consueta pletora di insulti. Secondo il leader dell'Idv Silvio Berlusconi lascia dietro di sè soltanto macerie. E poi via col solito ritornello, questa volta offerto in un comizietto improvvisato fuori da Palazzo Chigi, poco prima del passo indietro del Cav. Il pasdaran dell'Italia dei Valori non esita a bollare come "piduista" il premier uscente, mentre i ministri diventano "gerarchetti". La folla lo acclama. Il vicedirettore di Libero, Franco Bechis, riprende la massa forcaiola e inquadra la situazione: "Di Pietro celebra la sua personale piazzale Loreto". La folla adulante - e urlante - raccolta attorno a Tonino ha un'evidente nostalgia di quanto accadde a Bettino Craxi fuori dall'hotel Raphael. Sono loro, la folla forcaiola, i partigiani di Di Pietro.  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news