Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La telefonata

Crosetto a Belpietro: "Con Bechis c'ero io"

Al telefono con Franco Bechis c'era Guido Crosetto. E' lo stesso deputato Pdl e sottosegretario alla Difesa a svelarsi, ospite del direttore di Libero Maurizio Belpietro a La telefonata su Canale5. "Non voglio vedere il premier umiliato dal voto della Camera, che potrebbe farlo cadere per colpa di due o tre traditori. Di fronte a questo rischio, preferirei che andasse al Quirinale". I traditori hanno un nome e un cognome: "Gabriella Carlucci, mi ha profondamente deluso. Prendo atto che per lei il nuovo è l'Udc di Casini. In generale sono deluso da tutti i miracolati da Berlusconi che ora gli voltano le spalle". Crosetto sembra un po' scoraggiato, ma non dal voto di oggi, "un atto di responsabilità nei confronti del Paese". I problemi, insomma, "verranno nei prossimi giorni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400