Cerca

Primavera ko?

Autunno arabo e guerre inutili

0
"Forse è ancora presto per dire Autunno arabo, ma è certo che i grandi sostenitori della Primavera araba stanno già facendo marcia indietro", spiega il responsabile delle pagine economiche di Libero, Claudio Antonelli. La certezza, semmai, è che con le sommosse "gli equilibri economici si sono alterati". Il timore è che "i rapporti tra questi nuovi governi e ad esempio la Cina ci possano stringere ulteriormente". La domanda è sempre la stessa: "Ma ste benedette guerre andavano fatte o finiranno soltanto per pesare sull'Europa e indebolirla ulteriormente?".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news