Cerca

Alfredo Astiz

L'angelo della morte: "Io, perseguitato"

0
L'angelo della morte, Alfredo Astiz, ex capitano della marina militare argentina accusato di aver torturato e massacrato i dissidenti durante la dittatura, sostiene di essere vittima della persecuzione politica.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news