Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Usa

Poliziotto licenziato per "brutalità"

Un poliziotto del Missouri, negli Stati Uniti, è stato licenziato per "uso eccessivo della forza" nei confronti di un detenuto. L'uomo, Rob Sanders, ha dichiarato che un'indagine interna, al contrario, lo avrebbe scagionato e annuncia ricorso contro la decisione. Nel video il poliziotto scaglia il detenuto contro la cella: si vede del sangue sul braccio dell'ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400