Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Star

Winehouse, non si drogò prima di morire

I test tossicologici condotti sul corpo di Amy Winehouse mostrano che la cantante non aveva fatto uso di droghe illegali prima del decesso ma nel corpo era presente dell'alcool.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400