Cerca

News da Radio 105

IMAGINE DRAGONS
Believer

IMAGINE DRAGONS
Believer

Gli Imagine Dragons, la band Multi-Platino e vincitrice di un Grammy Award, torna con un nuovo singolo inedito “BELIEVER” disponibile in tut......

 

ascolta ora

Radio 105

Bechis

"La manovra cambia. In meglio"

Al termine di una giornata a dir poco turbolenta per i mercati europei, come spiega il vicedirettore di Libero, Franco Bechis, si può dire che "la Borsa Italiana ce l'ha fatta". La piazza milanese, infatti, è stata la migliore d'Europa: dopo un'apertura tragica ha vissuto uno strepitoso rimbalzo che l'hanno incoronata 'maglia rosa' del Vecchio Continente. Buone notizie per il nostro Paese, insomma.

E buone notizie arrivano - alla fine - anche dalla tanto discussa manovra finanziaria, attesa con ansia dai mercati, attesa come il segnale in grado di testimoniare il grande impegno dell'Italia a far meglio nella difficile congiuntura. La manovra è stata spesso criticata anche da Libero. Il motivo? Si pesca nelle tasche degli italiani e la casta non si taglia i privilegi. Ma ora, continua Bechis, la manovra "cambierà e si addolcirà per le cose un po' ingiuste che c'erano dentro": in particolare si parla dei taglio alla rivalutazione delle pensioni.

"Si pagherà un pochino meno del previsto anche per l'imposta di bollo sui titoli e depositi titoli e obbligazioni", puntualizza il vicedirettore. Ma soprattutto, conclude Bechis, "chi cerca in qualche modo di andare a prendersi l'agevolazione sarà quello che finanzia lo sconti fiscale per tutti. Anche questa non è una cattiva notizia: la manovra cambia, e cambia in meglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400