Cerca

Castelli

Alemanno respinge le scuse

0
"Ci sono appena arrivate le scuse di Castelli per ciò che ha dichiarato. Non penso siano accettabili". Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, replica alle scuse del viceministro leghista che aveva definito quella capitolina "una cultura arretrata".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news