Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ambiente

Greenpeace anti-nucleare, sul manifesto c'è Silvio

Un enorme manifesto che raffigura il premier Silvio Berlusconi con aria sognante rivolto verso il simbolo del nucleare e una scritta che recita: "Italiani, il vostro futuro lo decido io". E' quanto allestito da Greenpeace sul balcone di Palazzo Venezia a Roma. Alle prime luci dell'alba, gli attivisti dell'organizzazione ambientalista hanno scalato il terrazzo e hanno aperto uno striscione per protesta, perché - sostiene Greenpeace - "sul nucleare il governo sta boicottando apertamente la possibilità dei cittadini di esprimere la propria opinione". "E - aggiungono - non si può bloccare il referendum a un mese e mezzo dalla data fissata, programmando di ripresentare il progetto di ritorno al nucleare tra un anno". Sul tema dell'accettabilità dei rischi del nucleare Greenpeace chiede "un dibattito pubblico ampio e partecipato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400