Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Camera

Frattini: "Con Bengasi per il post-Gheddafi"

Il ministro degli Esteri Franco Frattini riferisce alla Camera sulla questione libica, ribadendo la necessità dell'intervento italiano a fianco delle altre potenze europee e degli Stati Uniti. L'Italia si associa alla comunità interazionale: unica condizione per porre fine agli scontri è l'abbandono del potere da parte del Colonnello Gheddafi. Il governo è già in contatto con il comitato nazionale di Bengasi per trattare del dopo-Raìs.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400