Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il danno e la beffa

Derubava i pazienti ricoverati in ospedale: addetta alle pulizie arrestata a Rimini

Arresto, con l'accusa di furto aggravato, per un'addetta alle pulizie dell'ospedale "Infermi" di Rimini dove, dallo scorso gennaio, si sono verificate "sparizioni", di oggetti e denaro dalle camere di un reparto. La Mobile ha bloccato una donna di mezza età, residente nel Riminese. I furti sono iniziati a gennaio ma il fenomeno si è intensificato in estate: almeno sette i casi. L'addetta è stata pure colta sul fatto mentre sfilava un portafoglio dal comodino di un paziente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gianni Schicchi

    17 Settembre 2016 - 13:01

    silenzio sulla nazionalità della (presunta) ladra. Ergo, secondo il modus procedendi dei titolisti di Libero, la polizia avrà detto che trattasi di italiana, Non vi resta che sperare che sia napoletana o,meglio ancora siciliana. Una poveraccia comunque.

    Report

    Rispondi