Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Terrore

Giordania, autobomba vicino campo profughi siriani: morti militari

Sono sei le guardie giordane che hanno perso la vita in seguito all'esplosione di un'autobomba al confine con la Siria, vicino a un campo che ospita profughi siriani. I feriti sono 14, come riferisce una fonte dell'esercito di Amman. Lo scoppio è avvenuto vicino al campo che ospita rifugiati siriani, in una striscia di 'terra di nessuno' alle 5.30 ora locale. L'attacco – secondo una fonte di sicurezza di Amman – è partito dal territorio siriano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400