Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Disastro

Turisti indisciplinati al museo, mettono le mani ovunque: che cosa combinano

Il cartello "Vietato toccare" evidentemente non era sufficientemente chiaro per questa coppia di turisti in visita al museo nazionale degli orologi di Columbia, in Pennsylvania. Nonostante gli avvisi i due si ostinano a toccare ripetutamente un antico pendolo di legno finché non cade a terra, spaccandosi. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza della struttura. “Questo è il motivo per cui preghiamo e supplichiamo i nostri visitatori di non toccare gli oggetti esposti”, hanno commentato i vertici del museo, inaugurato nel 1977. All'epoca la struttura poteva contare su una collezione di oltre mille orologi e pendoli, ma è cresciuta rapidamente, superando i 12 mila pezzi esposti: quello rotto dai turisti indisciplinati era moderno ma rarissimo, creato dall'artista James Borden.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400