Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Messaggio di pace

Papa Francesco a Lesbo tra i migranti: "Voi non siete soli"

Non siete soli, non perdete la speranza. Siamo qui per attirare l'attenzione del mondo su di voi. È questo il messaggio che Papa Francesco, accompagnato dal patriarca di Costantinopoli Bartolomeo, ha voluto dare ai migranti di Lesbo. Il Pontefice, al campo profughi di Mòria, ha voluto personalmente salutare e stringere la mano a 150 minori. Molti gli baciavano le mani e spesso lui li ha salutati con la parola Salam ovvero pace. Bergoglio, durante la sua visita al campo, ha firmato una dichiarazione congiunta, assieme a Bartolomeo e all'arcivescovo di Atene Hieronymos.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brasile47

    17 Aprile 2016 - 16:04

    Cominciare a far pagare aereo mantenimento dei profughi e traffico di clandestini!!!

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    16 Aprile 2016 - 15:03

    ... niente 8xmille a questo salame !

    Report

    Rispondi