Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Frontiere

Migranti, scontro al Brennero tra centri sociali e polizia

Siamo qui al Brennero per ribadire che questa Europa non ci rappresenta. Il piano contro i migranti prevede il respingimento di tutti quelli che arriveranno in Grecia. Siamo qui per dire che questo confine non deve essere chiuso e militarizzato da parte dell'Austria". A spiegarlo è un attivista del movimento 'No Border' che ha manifestato al Brennero. Ieri ci sono stati attimi di tensione tra centri sociali e polizia austriaca. I manifestanti, almeno 600 provenienti da tutta Italia, dall'Austria e dalla Germania, hanno protestato al valico. La polizia austriaca in tenuta antisommossa ha respinto con spray urticante e manganelli i giovani dei centri sociali che si erano spinti per 800-900 metri in territorio austriaco. Lo scontro è durato pochi minuti, poi i manifestanti sono ritornati a scandire slogan e pronunciare discorsi contro la chiusura di Schengen alla rotonda che segna il confine, in territorio italiano. C'è stato anche un tentativo di occupare i binari della ferrovia e i treni sono stati interrotti per una decina di minuti. Una decina di ragazzi sono rimasti feriti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jennyjenny

    25 Aprile 2016 - 09:09

    Centri sociali il cancro dell'Italia. Tutti vagabondi mantenuti,drogati e ladri. Peggio dei zzozzi zzingari

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    05 Aprile 2016 - 20:08

    Non avrebbe dovuto essere la Polizia Austriaca a respingere i professionisti del disordine, centri sociali, "no-border" etc., bensì quella Italiana, responsabile di ciò che avviene entro i propri confini. tanto più per una manifestazione eversiva nei confronti di un'altra Nazione. Se l'Italia fosse un Paese normale, civile.

    Report

    Rispondi

  • nordest

    05 Aprile 2016 - 19:07

    Contro questi pazzi bisogna sparare i centri sociali sono un gruppo di delinquenti.

    Report

    Rispondi

  • Tino61

    05 Aprile 2016 - 09:09

    Perché non destinare un'isola, qualche sia sulla terra, e confinare i cialtroni dei centri sociali assieme a chi vogliono dei migranti, dove possono vivere d'amore e d'accordo senza più rompere le palle alla gente normale che di problemi ne ha già molti

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti