Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'inchiesta di Libero

"Abbiamo comprato un bambino online". Quanto costa e come si fa

Comprare un bambino su internet è possibile sin da subito, come vuole dimostrare l'inchiesta di Emanuele Ranucci e Paolo Emilio Russo in prima pagina su Libero oggi in edicola. Semplice da restare senza parole, visto che è bastato fare una breve ricerca su Google con la chiave "maternità surrogata" per riuscire a trovare il numero di telefono della clinica, l'indirizzo email e quello fisico per raggiungere il posto. Nel tentativo fatto dai giornalisti di Libero è stato possibile trattare su tutti i dettagli possibili: la stanza d'ospedale, gli occhi della ragazza, altezza... il tutto alla modica cifra di 29mila euro, nonostante la coppia richiedente avesse ben trent'anni di differenza.

Leggi l'articolo completo acquistandolo dall'edicola digitale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vaccax99

    09 Febbraio 2016 - 14:02

    Vado a vomitare .....

    Report

    Rispondi

  • leghistamonzese

    07 Febbraio 2016 - 17:05

    C.V.D. ovvero come vado scrivendo da tempo, una volta "sposati" dalla CIRINNA,con la STEP CHILD ADOPTION potranno "farsi costruire un figlio" come se si trattasse di una LAVATRICE!!! Vi lascio immaginare il FUTURO!!!

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    07 Febbraio 2016 - 14:02

    qual'è il problema?, tra poco sarà legale di tutto e di più, tanto vale lasciare il mondo in mano ai mussulmani, comincio a capire che forse forse non hanno tutti i torti, e non vorrei scrivere tra qualche mese o pochi anni, : quasi quasi i mussulmani hanno ragione , e poi ri scriverlo anche senza il quasi. che schifo di pianeta, speriamo che arrivino gli extra terrestri e se lo coltivino loro.

    Report

    Rispondi