Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

la7

Proposta indecente di Vittorio Sgarbi a Severgnini: "Io voglio te"

Vittorio Sgarbi spiega il retroscena della sua candidatura a sindaco tra le file del centrodestra nelle tre città dove sembrerebbe potere essere candidato: Milano, Bologna, Trieste. E se Trieste, dice a Otto e mezzo su La7, è la città a cui è più legato "sentimentalmente", per  Sgarbi la "battaglia regina" sarebbe Milano: "Il luogo dove ho fatto cose e dove Beppe Sala non sarebbe né di sinistra né di destra". A quel punto interviene Beppe Severgnini: "Te lo sconsiglio, hai una vita piena, tanti lavori, non farlo". Ma Sgarbi rilancia: "Io vorrei te assessore con me. Io non voglio essere solo. Io voglio te".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    29 Gennaio 2016 - 10:10

    Mitico Vittorio!

    Report

    Rispondi

  • JamesCook

    29 Gennaio 2016 - 10:10

    Altra marchetta....... non sa più come organizzare la sua vecchiaia...... non votate mai più questi profittatori dell'ignoranza delle prersone semplici..... uno scatto e schiena dritta,non votatali più questi scannapagnotte!!

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      29 Gennaio 2016 - 15:03

      d'accordissimo!!! ma mi sovviene un dilemma...... allora chi dovremmo votare????

      Report

      Rispondi