Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Isis

Il video della prova di Putin contro la Turchia

Secondo la Russia ci sono le prove che la Turchia sia il principale consumatore di petrolio dello Stato Islamico. Alcuni funzionari del ministero della Difesa di Mosca, hanno citato alcune immagini satellitari che a loro dire mostrano autocisterne cariche di petrolio dirette dal territorio controllato dall'Isis verso la Turchia. I funzionari aggiungono di essere a conoscenza di tre percorsi attraverso i quali il petrolio dell' Isis entrerebbe in Turchia. Non solo. Anche Erdogan e la sua famiglia sono coinvolti nel traffico di petrolio, aggiungono i funzionari. Erdogan ha replicato che nessuno ha il diritto di calunniare la Turchia accusandola di comprare petrolio dallo Stato islamico e ha spiegato che si dimetterebbe nel caso queste accuse dovessero rivelarsi fondate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giova51

    02 Dicembre 2015 - 18:06

    Vediamo se mantiene le promesse

    Report

    Rispondi