Cerca

Anche un ex Br

Scontri in Val di Susa: 25 arresti

0

E' il 3 luglio in Val di Susa, nel comune di Chiomonte, quando violenti scontri scoppiano tra i militanti No Tav e le forse dell'ordine: vandalismi di ogni genere, lacrimogeni, cariche. Alla fine, si conteranno 200 feriti tra le forze dell'ordine e i manifestanti. Per quei fatti, stamattina è scattata una retata in 15 province italiane: tra gli arrestati anche un ex brigatista e il leader di un centro sociale di Torino.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news