Cerca

A roma e pomezia

Sesso nei centri massaggi, scoperto un giro di prostituzione: cinque arresti

16 Maggio 2018

2

I carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 5 persone ritenute responsabili dei reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. "Gli arrestati, quattro uomini e una donna, sono accusati di aver trasformato delle abitazioni, una in Pomezia (via dei Castelli Romani) e l'altra a Roma (via Antonio Pacinotti) prese in affitto e pubblicizzate come centri massaggi, in luoghi in cui veniva svolta da giovani donne, sia italiane che dell'est Europa, anche sposate all'insaputa dei mariti, l'attività di prostituzione". I clienti infatti potevano richiedere, oltre ai massaggi, che venissero eseguite dalle donne anche delle prestazioni sessuali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • BellaGnocca

    17 Maggio 2018 - 16:04

    Le massaggiatrici cinesi invece propongono i loro servizietti persino alle donne che ingenuamente vanno a farsi fare un massaggio, magari per un banale torcicollo, credendo che facciano solo quelli

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    16 Maggio 2018 - 15:03

    Ma dai...lo sanno tutti che li non si va certo per giocare a burraco !

    Report

    Rispondi

ultime news