Cerca

L'ultima trovata a Roma

Becchi la multa, umiliato così. La gogna dei vigili, ti rifiuti? Finisci in tribunale

21 Dicembre 2017

3

Al Comune di Roma la Polizia municipale ha introdotto la gogna pubblica obbligatoria. Tutti i romani denunciati per oltraggio a pubblico ufficiale, quindi alla città, sono tenuti a chiedere scusa con un video su Youtube da almeno trenta secondi. Tra chi si è già dovuto sottoporre all'umiliazione punitiva c'è anche il consigliere di centrodestra del III municipio, Emiliano Bono, chi invece si è rifiutato di pubblicare le proprie scuse è stato trascinato in tribunale, come nel caso di una donna. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ggturco

    21 Dicembre 2017 - 11:11

    Ma questi cinquestelle sono proprio pazzi!

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    21 Dicembre 2017 - 10:10

    intelligenti pauca: ma pensano che siano scuse sincere? A che servono le scuse se non sono sentite?

    Report

    Rispondi

ultime news