Cerca

La manifestazione

Como, raduno antifascista del Pd: con Bella ciao arriva pure Matteo Renzi

9 Dicembre 2017

19

Ha preso il via sulle note di Bella ciao il raduno antifascista di Como, dove lo scorso 28 novembre Veneto Fronte Skinhead ha fatto irruzione nella sede dell'associazione di Como senza frontiere. "Ci sono oltre diecimila persone", ha annunciato il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina. Quella di oggi è "una risposta forte proposta dal Pd e partecipata da tante forze a chi minimizza quanto sta avvenendo", ha aggiunto.

Il segretario del Pd Matteo Renzi è arrivato alla manifestazione, indetta proprio dai dem, insieme al ministro dei Trasporti Graziano Delrio. Non è presente M5S che invece accusa il Pd di "strumentalizzare" l'evento. 

Alla manifestazione indetta dal Pd hanno aderito Anpi, Mdp e Campo progressista. Sotto il palco sventolano anche le bandiere della Cgil. "Siamo un Paese che ha nella Costituzione il divieto di ricostituire il partito fascista e li si è lasciati crescere e presentare alle elezioni. Si è continuato a dire sono ragazzate", ha detto Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, arrivando al raduno. "Siamo di fronte a episodi di squadrismo e come tali vanno trattati", ha aggiunto. Contemporaneamente a poche centinaia di metri di distanza, all'hotel Palace, c'è il ritrovo di Forza Nuova, dopo che la loro contromanifestazione è stata vietata dal questore di Como.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tonycar48

    09 Dicembre 2017 - 19:07

    Dimostrare con cartelli e fumogeni o entrare in una redazione per leggere un documento per quanto opinabile è pur sempre un foglio di carta, sarebbe squadrismo? Allora le devastazioni e violenze di ogni genere dei Black Bloc o antagonisti vari e Centri sociali che sono secondo il metro del PD. Che cialtroni!!!

    Report

    Rispondi

  • napoleon46

    09 Dicembre 2017 - 17:05

    Si può cantare Bella Ciao ma non si può cantare Giovinezza......e' questa giustizia?

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    09 Dicembre 2017 - 17:05

    La pagliacciata classica di un PD e di soggetti di sinistra con i paraocchi ed ignoranti. Per questi se non sei con loro sei fascista, io non mi sento tale anche se non sono con loro, ma mi sento un italiano preso per il culo da una massa di imbecilli disonesti. Quindi come la mettiamo ? L'onesta per conquistarla in questo Paese bisogna fare una tabula rasa di certi soggetti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news