Cerca

Palermo

Una donna a capo del clan, arrestata la moglie del boss Salvino Madonia

0

Era chiamata da tutti La Padrona. Dai vecchi padrini, ormai in carcere, aveva ricevuto l’ordine di riorganizzare Cosa nostra. Mariangela Di Trapani – la moglie del boss Salvino Madonia, il killer dell'imprenditore Libero Grassi – alla guida del mandamento mafioso palermitano di Resuttana, è stata arrestata dai carabinieri del nucleo Investigativo, assieme ad altre 24 persone, che fanno parte anche del mandamento di San Lorenzo. Sono tutti ritenuti a vario titolo responsabili di associazione mafiosa, estorsione consumata e tentata, danneggiamento, favoreggiamento personale, ricettazione, tutti commessi con l'aggravante del metodo e finalità mafiosi. Nell'operazione sono stati impiegati oltre 200 carabinieri, due elicotteri e da 5 unità cinofile. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news