Cerca

Furioso

Giletti, l'attacco ai mafiosi con Domenico Spada e Federica Angeli: "Schifoso minacciare con i bambini"

21 Novembre 2017

4

Alta tensione nel'ultima puntata di Non è l'Arena su La7 quando Massimo Giletti ha incalzato Domenico Spada, parente del clan mafioso di Ostia, sull'efferatezza dei mafiosi e i discorsi di presunta dignità dei boss: "Minacciare dei bambini è una cosa schifosa, la Mafia ha distrutto bambini nell'acido. Per i mafiosi non esiste la dignità...". Domenico Spada, pugile pluripremiato a livello internazionale, ha respinto ogni accusa: "Cosa c'entra questo con gli Spada? - ha detto - Io ho tre bambini, di che cosa stiamo parlando". Il riferimento di Giletti è legato alle minacce subite per anni dalla giornalista di Repubblica, Federica Angeli, costretta a vivere sotto scorta dopo essersi occupata degli affari degli Spada a Ostia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    23 Novembre 2017 - 16:04

    Gli Spada sono persone affidabilissime. Pari,pari,come lo Stato.

    Report

    Rispondi

  • ancoraantonio

    21 Novembre 2017 - 18:06

    al di la ed al di fuori del fatto specifico:a me giletti m'ha stancato con questo suo piglio parasantorino,il cipiglio ed il tono da censore e tribuno demagogico,aggressivo e supponente

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    oldpeterjazz

    21 Novembre 2017 - 14:02

    L'Arena ? Giletti ? Ma dove sono ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

ultime news