Cerca

Allerta meteo

Alluvione di Livorno, l'ora delle accuse: Nogarin contro il governatore Rossi

2

Tensione tra il sindaco di Livorno Filippo Nogarin e il governatore della Toscana Enrico Rossi dopo il nubifragio sulla città che ha provocato sei morti. Il primo cittadino nega di aver sottovalutato l'allerta arancione lanciata dalla Protezione Civile prima dell'alluvione. "Se fosse stato diramato il codice rosso avremmo cambiato l’approccio, l’allerta arancione per noi è la normalità", dice il sindaco dei 5 Stelle. "I tecnici mi dicono che le differenze tra arancione e rosso sono minime", replica Rossi. Intanto si continuano a cercare i due dispersi. Tra le vittime quattro componenti di una famiglia in un seminterrato, tra le quali una bimba di 4 anni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Paolabar

    12 Settembre 2017 - 11:11

    Quello che è successo a Livorno era da codice rosso, come viene fuori dalla spiegazione al Tg4 di stamani... Rossi si deve vergognare....ma purtroppo questo non succederà mai..!!!

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    11 Settembre 2017 - 17:05

    come sempre la colpa è degli altri però se pulissero gli alvei e le fogne coperte.....

    Report

    Rispondi

ultime news