Cerca

Lo sgombero

Roma, un funzionario di polizia durante lo sgombero dei rifugiati: "Se tirano qualcosa, spaccategli un braccio"

1

Si è riversata in piazza Cinquecento Roma la guerriglia cominciata all'alba durante lo sgombero di un palazzo nella vicina piazza Indipendenza, occupato da tempo da centinaia di rifugiati. Un gruppo di agenti in assetto antisommossa ha inseguito chi stava cercando di raggiungere la stazione Termini. In un video realizzato da Fanpage.it, un funzionario a guida dei poliziotti si sente dire: "Devono sparire, se tirano qualcosa spaccategli un braccio". Le operazioni di sgombero si sono concluse intorno alle 14, almeno 13 dei rifugiati sgomberati sono rimasti feriti nel corso degli scontri con la polizia. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

ultime news